Motivèscional post.


Questa è più che altro una cosa che scrivo per me, ma che comunque può tornare utile a tutti quelli che boh. Non dico niente di nuovo se affermo che il lavoro, l'impegno e la costanza portano sempre e immancabilmente i loro (ottimi) risultati, non sto scoprendo l'acqua calda.

Ma riflettevo sul fatto che mi sono per l'ennesima volta lanciata in una nuova impresa (che esula dalla fotografia) e mi ci sono lanciata con passione e dedizione, e sono convinta senza l'ombra del minimo dubbio che ottenere dei risultati importanti è semplice almeno quanto bere e camminare, se pensiamo al fatto che l'unico fondamentale ingrediente è l'impegno. 

Veramente niente di più facile, come in tutte le imprese che ho portato a termine nella mia vita con successo nel momento in cui ho deciso che dovevo farle bene (sì, mi piace mettermi alla prova per vedere se riesco, e soprattutto mi piace riuscire, e ancora di più mi piace vedere che se si è onesti con se stessi e si lavora in maniera seria, il risultato è certo come se si trattasse di un puro calcolo matematico), e ancora una volta voglio mettermi in gioco.

Credo che lo stesso discorso si possa applicare anche al mondo della fotografia. Diciamo che una certa predisposizione di base ci vuole, e su questo siamo d'accordo, ma poi l'importante è lavorarci seriamente. Uscire dai soliti schemi, evitare di limitarsi alle proprie zone di comfort, provare cose nuove, sperimentare, consultare, leggere, confrontarsi, sbagliare, riprovare, sbagliare e ancora riprovare. Sappiamo tutti che sbagliare è fondamentale.. lo sappiamo no? Si tratta comunque di un lavoro che andrebbe fatto tutti i giorni, o che comunque andrebbe fatto e basta. 

Giacchè ci siamo, questo mese il fotografo del progetto Photographic Inspiration di Luna Simoncini è (udite-udite) Henri Cartier Bresson. E per l'occasione ho pensato di provare a scattare con la mia zenit un intero rullino da dedicare esclusivamente a questo progetto e ispirandomi a lui. Sono semplicemente curiosa di vedere cosa potrebbe venirne fuori. Per il momento ho fatto un selezione delle foto che mi piacciono di più (la prima è la meraviglia delle meraviglie più meravigliose che ci siano!) per studiarne un po' le caratteristiche e l'impostazione, e il resto.... lasciamoci ispirare e si vedrà fra un mese! :)















Share this:

CONVERSATION

0 commenti:

Posta un commento