Back home


Rieccomi di nuovo a casa (non so ancora per quanto) dopo circa 40 giorni passati nella splendida Milano. Devo dire che inizialmente partivo con l'idea di trovarmi benino, ma non benissimo. E invece, sorpresa!,  mi sono trovata magnificamente. Tanto che mi è sinceramente dispiaciuto andare via.

Milano è una città viva, giovane, dinamica, pienissima di attività e di cose da fare e da scoprire; è la patria della creatività, della tecnologia, del design e della moda, tutte cose che attirano la sottoscritta in una maniera che non potete neanche lontanamente immaginare.

La cosa straordinaria è che lì fare fotografia è facile. Tra mostre, negozi specializzati, eventi e associazioni di ogni tipo, oltre che miriadi di posti da visitare e location che si adattano perfettamente alle idee più stilose e stravaganti, si rischia di non stare un attimo fermi.

Sapete cosa? Pensavo, anzi, sognavo di aprire nella mia città una bella agenzia di photoshooting. Un bel locale allestito ad hoc, un po' di attrezzatura, un minimo di organizzazione et voilà, les jeux sont faits: le modelle vengono a farsi i book, i fotografi vengono a farsi il portfolio. Entrambi fanno esperienza. Interessante come idea no?

Per adesso ho lasciato la mia bella Milano così come la vedete qui sotto, tutta innevata (dopo la bicicletta autunnale, adesso arriva anche quella invernale :D). Per il resto chissà, magari ci tornerò molto prima di quanto possa credere. Nel frattempo vedrò di pubblicare una bella gallery su cosa ha significato per me questa fantastica esperienza.

Keep in touch!


Share this:

CONVERSATION

3 commenti:

  1. Tutt el mond a l'è paes, a semm d'accòrd, ma Milan, l'è on gran Milan. :)

    RispondiElimina
  2. se ci fosse il pulsante "like" adesso lo premerei muolto ma mmmuolto volentieri :D

    RispondiElimina
  3. è una bella idea! a Bologna ci sono dei posti così, studi fotografici messi a disposizione per i fotografi (ovviamente a pagamento)
    buone feste bella!

    RispondiElimina