Italida vi presenta.... *northern star°!

Photobucket

Ed eccoci qui, come promesso qualche post fa (ma non ci credeva nessuno, nè tanto meno lei XD), la nostra cara *northern star°, fotografessa dalla pungente ironia che io personalmente adoro a livelli stratosferici e stellina di flickr dalla bravura inopinabile (chi non la conosce si informi, perchè è una lacuna che va colmata) grazie ad una risposta eeeesatta si è recentemente guadagnata un'intervista tutta per lei sulle mie frequentatisssssime (?) pagine (anzi, preparati ad un boom di visite, perchè è dietro l'angolo... si si, come no...). Ok, ok, ciancio alle bande e andiamo subito a conoscerla!
 


1. Su, siamo educati, presentati ai nostri amici ascoltatori.

buonasààra. il mio nome è gabriella, sul web *northern star°. ho un età compresa tra i 20 e i 25 anni (l'anno esatto non lo saprete mai, muahahah. credo che lo abbia dimenticato anche mia madre, cielo), ma non ci crede nessuno(però ho deciso che forse quest'anno ne compio 22, vi terrò aggiornati) vivo a napoli, e di mestiere faccio il genio del male. però per costruirmi una copertura convincente dico a tutti che mi sto specializzando in editoria e comunicazione all'università di roma tor vergata.

2. Ecco, adesso presentaci la tua bimba [per i non addetti ai lavori: la fotocamera].

la mia bimba si chiama ugA, molto piacere. ma con la A finale. insomma, canon eos 450D è troppo lungo, no? ugA ha due anni e ci vogliamo tanto bene. potrei deliziarti anche con tutti i nomi degli obiettivi (perchè è importante che ogni obiettivo abbia un suo nome proprio), ma mi odieresti. ti dico solo che il mio preferito è il 50mm f/1.8, che si chiama annarellO (molto lieto anche lui).

3. Referenze sul web: dove ti troviamo e soprattutto PERCHE'! :D

sul web sono un pò ovunque. prima di tutto su flickr, dove vi propino i miei scatti.
poi su facebook 
twitter
e su wordpress, con il blog che uso principalmente per diffondere quelle 4 conoscenze di fotografia/fotoritocco che sono riuscita ad acquisire in questi anni. nonchè per diffondere la mia insanità mentale.
sì, non ci facciamo mancare nulla :D

4. Domanda classica (e alquanto odiosa): cosa rappresenta per te la fotografia e come è cominciata la tua passione per questa forma di epressione?

in realtà ho sempre avuto la passione per la fotografia. sin da quando ero piccina piccina, e giocherellavo con la yashica di papà. cioè, mi piaceva girare l'anellino arancione e quello verde, ma non avevo idea di quale fosse l'utilità di questa cosa. poi sono arrivate le varie macchinette automatiche, prima analogiche poi digitali.. anche se ho iniziato a dedicarmici con più costanza dal 2005 (ovviamente all'inizio con risultati disastrosi, dovuti anche all'unico solitario megapixel della mia preistorica olympus, riposi in pace).

5. Una delle foto a cui sei più affezionata e perchè.

credo sia questa
è una delle prime che mi ha resa 'soddisfatta' di quello che avevo fatto, soprattutto al livello espressivo (non certo dal punto di vista tecnico, dato che è stata scattata con la mia vecchia powershot, che ci voglio tanto bene ma sembra uscita dalle patatine!), mentre questa è forse quella che più racconta di me

6. Un aneddoto particolare?

legato alla fotografia? uhm. potrei raccontarti di quella volta che per catturare le goccioline d'acqua che cadono dalla fontana ho mandato la powershot a farsi un bel bagno. ma è un ricordo troppo doloroso e drammatico, quindi lasciamo stare, vah :D

7. Mai fatto mostre personali?

buahahahah XD ehm, significa no. a quanto mi risulta, per fare mostre personali devi: esser disposta a sborsare denaro (e non ci piace), avere uno smisurato livello di autostima (e non ce lo abbiamo), conoscere qualcuno che ha uno spazio vuoto da riempire e non sa come e o ci attacca i disegnini di suo nipote di 3 anni oppure ti fa stampare un paio di foto giusto per tappare i buchi (e non lo conosco). oppure in qualche raro caso ti basta essere bravo, tanto bravo, e anche questo non è il caso mio :)

8. Canon o nikon?

è una domanda seria? :D CANON, what else? (no, ho fatto confusione, quello è il nespresso. la rifacciamo questa?)

9. Post-produzione o foto acqua e sapone?

direi che dipende molto dai casi. sicuramente la post produzione ti permette di spingerti più lontano, e qualche volta è veramente utile. non fidarti mai di chi ti dice che la fotografia non va mai postprodotta: lo dicono solo perchè a stento son capaci di aprire photoshop (altrimenti detto: "è tutta invidia").


10. Metodo di post-produzione preferito?

a me piace tanto convertire le foto in bianco e nero. e ti dirò, i miei bianchienneri sono una delle poche cose di cui vado fiera, perchè sono BIANCHI E NERI e non GRIGIO PALLIDI e GRIGI SCURI, come mi capita molto spesso di vedere in giro (il riferimento alla vecchina dell'ace te lo risparmio perchè mi sento buona, su).

11. Hai mai sperimentato l'hdr? Usi il formato raw o ti impiccia?

l'HDR onestamente non mi garba poi tanto. quello (assieme al tilt shift) è uno dei pochi metodi di post produzione che non approvo. rende l'immagine troppo irreale e cartoon-osa secondo me. il RAW invece lo uso, e tanto. scatto sempre in doppio formato (RAW + JPEG), ma solo perchè sono troppo pigra per cercare un programma di visualizzazione immagini che mi faccia vedere le anteprime dei raw sul pc. quando lo troverò il jpeg uscirà una volta e per tutte dalla mia vita (e dalla memoria di ugA)

12. La soddisfazione più grande che hai avuto?

me ne prendo un bel pò ogni giorno. non lo dico per paraculaggine (si può dire paraculaggine?), ma a me mi fa tanto contenta ricevere email da persone che non conosco, che si son trovate davanti per caso le mie foto e ne son rimaste così colpite da prendersi la briga di scrivermi (certo, quando mi scrivono in arabo mi fan meno contenta perchè non capisco un tubo e potrebbero benissimo esser tutte parolacce anche se l'ogetto della mail è "I'M IN LOVE WITH YOUR PHOTOGRAPHY", ma pazienza). però se dovessi scegliere un momento di particolare soddisfazione, è stata sicuramente la prima volta che mi hanno chiesto di comprare una foto. anche perchè con quei soldi mi ci sono comprata il cinquantino :P

13. La delusione più grande?

oddio, delusione non so. sicuramente ci resto male quando una foto non viene capita come vorrei. e sicuramente vado in bestia quando trovo le mie foto pubblicate in giro per il web senza permesso. quello mi fa proprio irritare -.-

14. Cosa ti piace del tuo stile fotografico?

mi piace tirar fuori un senso da cose che in apparenza non ne hanno. mi piace esprimere un'idea utilizzando soggetti semplici. non amo molto la fotografia "casuale", non bisogna esser bravi per scattare una bella foto ad una vecchietta che chiede l'elemosina sotto un ponte o ad una coppia di sconosciuti che si bacia davanti ad un tramonto. ci vuol solo fortuna, trovarsi nel posto giusto al momento giusto. preferisco gli scatti dietro i quali c'è un'idea. e se il messaggio arriva meglio ancora :)

15. Cosa invece non sopporti o vorresti migliorare?

paradossalmente vorrei migliorare proprio in questa tipologia "foto che non potresti mai scattare se non avessi un immenso cu..ore" che poco ammiro. insomma, vorrei saper fare comunque un pò di tutto.

16. Il tuo genere fotografico preferito?

la fotografia concettuale. assolutamente.


17. Il fotografo a cui ti rifai o a cui vorresti somigliare (da un punto di vista stilistico, ovviamente... :D)?

ehm.. non c'è. certo, soprattutto frequentando flickr ti capitano sotto gli occhi tante belle foto ogni giorno.. ma sinceramente, senza fare retorica, io non voglio assomigliare a nessuno. casomai so a chi non voglio assomigliare, ma questo è un'altro paio di maniche :D

18. Vogliamo una perla di saggezza o un consigli spassionato da tenere presente...

certo. togliete il tappo dall'obiettivo prima di scattare :D no, dai, scherzo.. (oddio, in realtà non scherzo.. io me ne dimentico puntualmente) non sono sicuramente all'altezza di dare consigli al prossimo, ma se proprio dovessi darne uno.. non cercate di imparare la fotografia dai libri. quello lo fanno le persone prive di fantasia. scattate e basta, la tecnica arriverà con l'esperienza u.u

19. Il segreto per finire in explore è...?

non c'è :) explore è un algoritmo che sceglie le foto da mettere in lista in base al numero di preferenze (tecnicamente 'fave') che hanno ottenuto nel tempo immediatamente successivo alla pubblicazione. quindi o costringete i vostri amici, zii, cugini, pronipoti a farsi flickr e favvarvi ogni foto che postate, oppure potete provare a scattare foto che siano "d'impatto" ;)

20. I tuoi progetti per il futuro?

farmi lo shampo (no, davvero, la cosa mi prende molto tempo). in campo fotografico non ne ho. non faccio parte della schiera degli aspiranti fotografi che "da grande voglio fare la reporter". il mio è un hobby, punto e basta. sono conscia delle mie IMpossibilità. per ora penso a finire la specializzazione. sto studiando editoria e comunicazione (ovviamente ho in programma anche un esame di fotografia), e vorrei rimanere in questo settore. se poi avrò l'immensa fortuna di conciliare la mia passione col mio ipotetico futuro lavoro bene venga, ma mi piace restare con i piedi ben piantati a terra.

21. Un utente di flickr o un collega blogger che ti sta particolarmente simpatico o che ammiri in particolar modo (e perchè).

oh, tanti. ne invidio anche tanti, eh :P tra gli stranieri mi piace lei: www.flickr.com/photos/mojo-fire/ , di cui adoro ogni singola foto, e lei: www.flickr.com/photos/elusive--/ perchè a me un paesaggio non verrà mai così bene.
tra gli italiani ammiro molto lei: www.flickr.com/photos/petiteclochette/ per l'eleganza e la poesia che trasmette in ogni suo scatto. la lista delle simpatie sarebbe ancor più lunga, te la faccio la prossima volta :P

22. Un utente di flickr o un collega blogger che non puoi ciecare manco di striscio (e perchè).

su, non farmi essere cattiva. senza far nomi, ti dico che mi stanno veramente sulle scatole le ragazzine viziate che si sono ritrovate per le mani macchine come la eos 5d markII e le usano per farsi le foto in discoteca. che mi irritano quelli che si credono bravi ma anche no. che mi danno l'orticaria quelli che pensano che 'fotografia' sia solo scattare istantanee di vecchi sciancati che giocano a carte e bmabini imbecilli che corrono sulla spiaggia.

23. And now... consigli per gli acquisti: perchè andare a leggere il tuo blog e tenere d'occhio il tuo photostream su flickr? [qualsiasi forma di spam autocelebrativa è permessa, ndr.]

perchè faccio pena? no, dai. in realtà non amo pubblicizzarmi. non so perchè una persona sana di mente dovrebbe preferire le mie foto a quelle di un altro, o perchè mai perdere un quarto d'ora della propria vita a leggere le cavolate che scrivo. io magari non lo farei. faccio schifo nel pubblicizzarmi, vero? vah, diciamo che vale la pena di leggere le mie foto e guardare il mio blog (sì, esattevolmente in quest'ordine) perchè sono tanto simpatica e carina, e mi faccio la doccia tutti i giorni. e poi non sia mai che ogni tanto ne esca qualcosa di interessante :D

24. Motto fotografico preferito.

cielo, non ce l'ho. devo assolutamente procurarmene uno. sai dove li vendono? perchè all'auchan non li hanno mi sa. no, beh.. non ci sono motti come non ci sono consigli. in fin dei conti, in fotografia tutto è relativo. e si stava meglio quando si stava peggio. e meglio un uovo oggi che una gallina domani. e non esiste più la mezza stagione (qualcuno, mi fermi, please).

25. Grazie mille per la pazienza.

gVazie a te (no, grazie davvero eh).

26. L'intervista è finita, puoi andare in pace.

amen.


Share this:

CONVERSATION

20 commenti:

  1. sono commossa :°)
    e rileggendomi sono anche un pò preoccupata per le cretinate che dico, eh.
    (cioè, seriamente come mai sono ancora in libertà?)
    dai, a parte tutto ti ripeto che sono onoratissima di essere oggetto di un tuo post, ti ringrazio per le cose bellissime che hai scritto nella presentazione (ahem.. potresti anche precisare che non ti ho pagata per farlo?), e ti dico che ricambio nel modo più assoluto la tua adorazione :*****

    RispondiElimina
  2. LOL, bellissima intervista.
    E soprattutto bravissima l'intervistata. :)

    RispondiElimina
  3. Dico anch'io LOL, si vede che andate d'accordo, ne è uscita fuori un'intervista coi fiocchi!

    Bravissime entrambe :-)

    RispondiElimina
  4. @northernstar: si, si, confermo pubblicamente che non sono stata pagata da nessuno per questo post (a proposito, ricordami che ti devo dare il numero del mio conto corrente per il versamento). Cmq, facciamoci un attimo seri: le risposte che hai dato mi sono piaciute moltissimo, me è soddisfata assaj :D

    @piplos: continua a tenerla d'occhio, perchè è veramente brava come fotografa e fenomenale come persona (più northern star per tutti!) :D

    @Mario: graSSie mille, sono contentissima anch'io di come sia venuta l'intervista :D

    RispondiElimina
  5. "..si vede che andate d'accordo, ne è uscita fuori un'intervista coi fiocchi!"

    è che andiamo dallo stesso spacciatore..
    muahahah XD
    no, è questione di feeling ;)

    RispondiElimina
  6. ghghghgh!!!
    lesa sei diventata famosa e non mi dici nulla? :P

    grazie cara italida, per aver svelato a tutto il mondo chi è davvero northern star XD!

    RispondiElimina
  7. Siamo alla seconda fotografa notevole (cioè che probabilmente prendeva frequenti note a sQuola) che mi fai conoscere, Italida.
    Alla Terza ho già pronto un etto di mortazza e 10 fettine di lardo di colonnata da mandarti in premio (posso mangiarne un pò prima ... ?)

    @northernstarandthewhiterabbit : sei veramente, fondamentalmente e anche francamente, insomma *mente brava!
    Penso che mi toccherà sporcare di commenti anche il tuo blog di tanto in tanto ...

    Ufff ... che fatica seguire tutte queste fotografe in rete!

    RispondiElimina
  8. @MadGrin: hai visto? sono una talent scout! quindi puoi subito mandare tutto quello che hai elencato, ma BADA BENE di non assaggiare niente prima ù_ù

    @Dimitrie: eides ti kali fotografissa pou einai i northern star? Ego sou simboulevo na tin parakolouthiseis, tha sou aresei ;)

    RispondiElimina
  9. TropBBUUURPpo tardi ...

    Ehmmm ... scusate!

    RispondiElimina
  10. @MadGrin, onore e piacere :)
    però il lardo di colonnata lo voglio pure io :D

    RispondiElimina
  11. Qui per sfamare queste due fotografe in erba mi toccherà accendere un mutuo! :-O

    RispondiElimina
  12. Wow, ma che ragazze! (*northern star° la conosco, e so quanto è fuori dal comune nonchè bravissima, ma te non scherzi mica!)

    RispondiElimina
  13. @LeFaremoSapere: ma grassie mille! :D

    RispondiElimina
  14. siete simpaticissime! leggevo già northernstar e ora che ho trovato anche te sarà un piacere seguirti :)

    RispondiElimina
  15. :D grassie mille, luna! è un piacere anche per me!

    RispondiElimina
  16. L’UOMO NELLA FOTO
    …un vero album di miei versi, istantanei e personali…


    Refrain,
    Cosa sarei senza un refrain?

    Ad una distanza da un libero piglia-piglia
    Mi riconosco
    Ma prima di voltarmi
    Con la coda dell’occhio

    Continuamente
    Distinguo
    Una zona d’ombra
    Personalità e mentalità flan.

    Lascio cadere la mia foto
    Che odio
    Più dell’invidia dei miei nemici

    Flash
    Flashback
    Cercando le risposte
    Quelle dediche agli sconosciuti
    E un tratto di sorry e visi sorridenti
    Flash
    Flashback
    Su di me, scambi di occhiaie
    Arrivate fino a qui al cambio
    Nel grande formato
    Impaginato e nato in metropolitana
    Flash
    Flashback
    Da modello in oltremisura
    Postato e in posa
    Arrivato smerciato dai giorni, là fuori
    Come un uomo nella foto
    Artigliato e fragile.

    Ad una distanza da libero indovino
    Mi rifiuto
    Ma prima di capire chi sono
    Con la coda di un orecchino
    Mi chiudo in casa ed irrito la chiave…

    Poi scatto le mie pulizie interiori
    Dove il bianco e nero
    Starnutisce
    Al flan.

    Refrain,
    Cosa sarei senza un refrain?



    Da “Il cuore degli Angeli”
    di Maurizio Spagna
    www.ilrotoversi.com
    info@ilrotoversi.com
    L’ideatore creativo,
    paroliere, scrittore e poeta al leggìo-

    RispondiElimina
  17. ...è una campagna per la sensibilizzazione? O_o

    RispondiElimina
  18. emozionante. bellissimo. stupendo. non so che dire d'altro! intervista meravigliosa :D e mi complimento con questa bravissima ragazza.

    RispondiElimina