Love, love, love.



Love, love, love, I can’t take your love, love, love, and so I say I don’t love you, though it kills me. It’s a lie that sets you free.

[*...ma anche no...*]

(James Bunt, Love love love)

 

Share this:

CONVERSATION

12 commenti:

  1. HAHAHAHAHAHAHA oddio quel "ma a anche no" lì sotto è mitico :D
    Bella foto, come sempre ;)

    RispondiElimina
  2. ahuhaauhauhuh, sai com'è... grassie mille! :D

    RispondiElimina
  3. è ritornata alla carica l'italida romantica, vedo! particolare questa foto, molto "love, love, love", come hai detto giustamente tu!

    RispondiElimina
  4. Delizios:-P Ottima idea! Love rulez:-)

    RispondiElimina
  5. @pegasoalato26: ehhh già. Anzi... "sentimentalismo mode ON" (capisci a me) hihihi :D

    @Silvia: grazie mille anche a te, ho visto le tue foto, mi piacciono molto! :)

    RispondiElimina
  6. Bella la ripetitività del soggetto e il so sovrapporsi alle ombre. Come sempre molto creativo, brava.

    RispondiElimina
  7. @Ruz: grazie davvero :D

    @BoB: appena ho visto tutti quei cuori in fila, non ho saputo resistere... :D

    RispondiElimina
  8. @alberto: no, no, ti dico che è "ma anche no" hihihi :D

    RispondiElimina
  9. Bella foto romantica. Ti vedo mentre adocchi il soggetto, fai una corsa per immortalare la scoperta. Magari ti è scappato un pensiero come: devo fare in fretta sennò scappa. Eh si, quando la vita ti mette su un piatto d'argento un soggetto del genere mica si può dire di no.

    RispondiElimina
  10. @flid: che bella descrizione... *_* cmq è vero, appena li ho visto ho pensato qualcosa come quello che dici tu, c'ho un occhio di riguardo per tutto quello che è a forma di cuore :D

    RispondiElimina