La donna è mobile qual piuma al vento



Muta d'accento e di pensiero, sono io. Alla fine ho
mutato di pensiero e ho deciso di ritornarmene qua a "casa" per tutta una serie di motivi: perchè quando è amore a prima vista è inutile cercare altrove, perchè blogger sarà pure a manovella ma me lo posso rigirare perfettamente come un calzino (mentre wordpress mi complica soltanto la vita, e io non c'ho tempo da perdere ultimamente)... e poi last but non least: ho cercato per mari e monti un template che mi si addicesse, me lo sono pure fatto, ma non c'è stato niente da fare, questo mi piace e questo mi tengo. OH.

Andiamo ad uccidere il vitello grasso, va. u_u

Free Real-time Web Counter and Statistics

Share this:

CONVERSATION

10 commenti:

  1. Bentornata!!! Visto che hai detto che blogger lo puoi rigirare come un calzino, considera che questo blog lo puoi rendere ancora più bello di quell'altro. Lo puoi fare giocando con la grafica. Header, main e sidebar li puoi cambiare come vuoi tu, e poi qualche script può fare la differenza. Il mio blog all'inizio era semplice, lineare; anche adesso è lineare però graficamente è d'impatto e di gran lunga superiore alla prima versione. Quell'altro era carino come colori, puoi rendere questo simile, se ti va. Se mi viene qualche idea te la propongo.

    RispondiElimina
  2. si, si, flid, se ti viene qualche idea fammelo sapere, vorrei sistemarlo un pochettino ma non so come... certo è che il nero e la semplicità estrema me li tengo così come sono, le cose arzigogolate mi stufano in fretta...

    grazie del commento :)

    RispondiElimina
  3. bello scatto!!! eh ma chi non è "mobile"?! io credo che lo siamo un po' tutti! Cmq. non hai fatto male a ritornare qui: come ti dicevo, "il primo amore non si scorda mai"!!! ;)

    RispondiElimina
  4. @pegasoalatoventisèi: appunto, il primo aMMore non si scorda mai, della serie che tu (wordpress) puoi essere superaccessoriato quanto vuoi, ma se io mi trovo bene con i difetti di un altro (blogger), non me ne faccio proprio niente dei tuoi accessori. OH.

    *E la regola si applica bene anche alla vita di tutti i giorni. u.u

    RispondiElimina
  5. basta saperlo usare... (wordpress) :)

    RispondiElimina
  6. @David la Tache: ah bhè, si, è chiaro, ça va sans dire... io lo SO usare, ma mi sta sulle @@ lo stesso. E poi quando fa i capricci con i tag html, guarda...

    RispondiElimina
  7. @Δημήτριε: ευχαριστώ... επέστρεψα σ'αυτό το ιστολόγιο, το άλλο δεν μου άρεσε και δεν λειτουργούσε σωστά...

    PS: bhè? l'anonimo mio adorato che mi voleva tanto bene che fine ha fatto? mi aveva pure seguita di là, e poi? I miss you ç_ç

    RispondiElimina
  8. Molto bella e particolare questa foto...complimenti!
    Ciao
    Vito

    RispondiElimina
  9. @vito: grazie... "particolare" è un aggettivo che gradisco molto :D

    RispondiElimina