Respiriamo l'aria e viviamo aspettando primavera







Nainananà. Giusto per essere precisi. U_U

Lucciole belle, venite da me; son principessa, son figlia di re. Ho trecce d'oro filato fino, ho un usignolo che canta su un pino, una corona di nidi alle gronde, una cascata di glicini bionde, un rivo garrulo, limpido, fresco, fiori di mandorlo, fiori di pesco. Ho veste verde di vento cucita, tutta di piccoli fiori fiorita; occhi di stelle nel viso sereno, dolce profumo di viole e di fieno, e per il sonno dei bimbi tranquilli la ninna nanna felice dei grilli.

(Io sono la primavera - Renzo Pezzani)

Bhè, direi che è tempo di uscire dal letargo: è {quasi} primavera (più lungo il giorno, più dolce la sera), quindi... svegliamoci bambine! ^_^

Share this:

CONVERSATION

5 commenti:

  1. bellissimo set, stupendi i colori, chissà se quest'anno riuscirò a fotografare lo stesso soggetto

    RispondiElimina
  2. @BoB: grazie, i colori sono quelli naturali, li ho solo resi un po' più "vivaci" :)

    RispondiElimina
  3. Bellissime inquadrature. La primavera sembra già arrivata. Mi piacciono molto i colori, belli vivi. Proprio brava, si!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao,
    beautiful colors, bravo!!! the spring is here, isn't it?
    Salute

    RispondiElimina
  5. @the incoherence: oh yeah, the spring is (almost) here FINALLY. *happyness mode ON* :D

    RispondiElimina